Navigare Facile

Cosa Visitare a Budrio

Informazioni e guida turistica sul Comune di Budrio

CHIESE:á Chiesa arcipretale di san Lorenzo che conserva un interessante affresco del '400e una "madonna con i Santi Bartolomeo e Nicola di Bari" della scuola Carracci. Davanti alla chiesa e' situata l'interessante "torre dell'orologio delle Comunita'".

ááááááááááá chiesa di San Domenico fondata nel 1615 con due notevoli dipinti del Tiarini.

ááááááááááá chiesa del Borgo costruita nel 600

ááááááááááá pieve dei Santi Gervasio e Protasio col campanile del XIV secolo

PALAZZI: Palazzo Boriani Della Noce, splendido edificio del '700. Il palazzo e' stato restaurato meritoriamente negliá

ááááááááááááá anni ottanta ed oggi e' sede della Biblioteca e del centro culturale.

áááááááááááá Palazzo comunale, rifacimento della fine ottocento del palazzo originale dell casata Benni di cui pero'

áááááááááááá conserva ben poche caratteristiche.

áááááááááááá Palazzo Gandolfi (privato) con la caratteristica torre settecentesca.

áááááááááááá Palazzo Guidotti oggi sede di un apprezzato ristorante.

áááááááááááá Villa Grassi a Vedrana (proprieta' degli Zerbini) edificata dalla nota famiglia della nobilta' bolognese a

áááááááááááá meta' cinquecento.

áááááááááááá Ville Malvezzi a Bagnarola.

PINACOTECA CIVICA: deve la sua nascita al laswcito che un ricco budriese (Domenico Inzaghi) fece alla sua morte

ááááááááááááá (1824)

BIBLIOTECA COMUNALE: Nata anchessa dall'iniziativa di privati in particolare al sacerdote Don Benedetti Giuseppe che

ááááááááááááá alla sua morte (1862) lascio' una ricchissima raccolta di testi rari del cinquecento.

TEATRO CONSORZIALE: Sorse nel 1672 per la volonta' di un cittadino. Paolo di Giovanni Sgarzi.